Orgasmi energetici: come averne uno?

0
124

Come ho scoperto per la prima volta gli orgasmi energetici

Ho appreso per la prima volta dei Mindgasms chiamati anche Breath-Energy Orgasms dalla Dott.ssa Annie Sprinkle (una pornostar diventata educatrice sessuale).

"Gli orgasmi energetici possono essere un'esperienza estremamente spirituale, dandoti un senso delle forze della creazione che corrono attraverso di te, un senso di andare oltre il corpo/mente, ricordandoti chi sei oltre la tua realtà quotidiana…"

Annie Sprinkle, come avere orgasmi energetici

All'inizio ero molto scettico sulla capacità di raggiungere l'orgasmo senza alcuna stimolazione genitale. In effetti, per veri orgasmi a mani libere, non tocchi affatto il tuo corpo. Guarda, mamma, niente mani!

Sembra fantastico e impossibile, ma lascia che ti dica che conosco persone che possono farlo personalmente e, dopo essermi allenato, ho imparato a farlo anche io!

E anche tu puoi!

Che cos'è un orgasmo energetico?

Un orgasmo energetico è un orgasmo che può essere sperimentato "energicamente" attraverso il corpo energetico, senza alcuna stimolazione fisica, sebbene lo "sentirai" anche fisicamente. Gli orgasmi energetici sono prodotti sfruttando il flusso di energia EROS o Chi o Kundalini (spesso raffigurato come un serpente arrotolato che risiede alla base della colonna vertebrale), o in altre parole, l'energia della forza vitale che sta già fluendo attraverso i nostri corpi. Il tantra e le antiche pratiche sessuali taoiste ci insegnano come sfruttare quel flusso di energia e usarlo in vari modi, dalla manifestazione della magia sessuale all'avere un orgasmo energetico.

Un orgasmo energetico può essere molto potente o piuttosto sottile, a seconda della quantità di energia che accumuli. Maggiore è l'energia accumulata, più forti saranno le sensazioni che riceverai e potrai sperimentare orgasmi multidimensionali da capogiro per tutto il corpo, espansi e continui se impari come e fai pratica.

Annie Sprinkle descrive l'esperienza di un orgasmo energetico come "l'elettricità che attraversa tutto il tuo corpo" lasciandoti "sballato, euforico e con la testa leggera". Per alcuni, gli orgasmi energetici possono essere un'esperienza estremamente spirituale e curativa che può eliminare i blocchi causati da emozioni represse o ferite emotive persistenti causate da abusi. Gli orgasmi energetici possono aiutare le donne e gli uomini a imparare a diventare più orgasmici e multiorgasmici.

Come avere un orgasmo energetico

Tutti possono imparare ad avere orgasmi energetici. È persino facile imparare a farli. Gli ostacoli risiedono nel credere di poterlo fare, nel prendersi il tempo per praticare le abilità, nell'apprendere il potenziale orgasmico unico del proprio corpo e semplicemente nel farlo.

I componenti chiave degli orgasmi energetici sono il respiro, i movimenti del corpo, il rilascio di suoni e la visualizzazione.

Ecco le istruzioni passo passo su come avere orgasmi energetici che ti lasceranno a bocca aperta! Iniziamo.

  • Inizia sdraiandoti in una posizione comoda con le ginocchia piegate. Respira profondamente e facilmente, permettendo alla tensione di svanire. Svuota la tua mente.
  • Una volta che hai stabilito un respiro profondo e ritmico nella pancia (respirazione addominale), continua ad approfondire la respirazione inspirando attraverso il naso ed espirando attraverso la bocca. Consenti al tuo respiro di diventare continuo, usando un metodo di respirazione circolare, in cui non fai pause tra inspirazioni ed espirazioni.
  • Puoi usare la visualizzazione per alimentare i fuochi dei sentimenti erotici mentre concentri la tua mente sulla tua area genitale. Potresti anche voler fantasticare su qualcosa di erotico per iniziare. Accarezzare il tuo corpo può anche aiutare a iniziare a costruire energia sessuale. Consenti a te stesso di arrenderti e di aprire tutti i tuoi sensi.
  • Mentre inspiri, fai oscillare il bacino inarcando la parte bassa della schiena. Mentre espiri, spingi il bacino e le anche verso il soffitto mentre appiattisci la pancia. Continua a ondulare il tuo corpo come un serpente costruendo la tua energia sessuale.
  • Contrai il muscolo PC durante l'espirazione, rilascialo durante l'inalazione per stimolare i genitali, mentre pompa energia sessuale in tutto il corpo. Ripeti continuamente, permettendoti di sentirti erotico mentre le tue gambe si aprono e si chiudono liberamente e naturalmente.
  • "L'energia segue il pensiero", quindi mentre respiri profondamente immagina di attingere energia dalla "terra/atmosfera" nel tuo centro sessuale attraverso il perineo, nel Chakra della Radice: i genitali. Immagina l'energia che costruisce un forte bagliore negli organi sessuali che si trasforma in un fuoco caldo.
  • Quindi, inizia ad attirare quel fuoco nel 2° Chakra che è sotto l'ombelico, nel tuo spazio energetico "grembo". Pensa alla tua colonna vertebrale come a un condotto per dirigere quell'energia attraverso il tuo corpo. Senti l'energia accumularsi nell'ombelico finché non inizia a brillare fortemente. Immagina l'energia che viaggia dai tuoi genitali all'ombelico e viceversa in un circuito completo e circolare.
  • Una volta stabilizzato il flusso, attira l'energia verso il tuo 3° Chakra, il plesso solare, e torna indietro fino all'inguine, trasformando quell'energia in un fuoco incandescente. Puoi immaginare questo fuoco come una palla di luce gialla, come un piccolo sole, che brucia dentro di te. Continua su per il corpo/colonna vertebrale fino al 4° e 5° Chakra (cuore e gola) successivi, permettendo ai suoni e ai gemiti sessuali di uscire dalla gola. Più ti arrendi qui e rilasci suoni, più l'energia fluirà e attirerà l'energia verso l'alto.
  • Continua a far circolare l'energia mentre la muovi fino al Terzo Occhio (6° Chakra) fino a raggiungere il tuo 7° e ultimo Chakra, la corona o la sommità della testa.
  • Continua ad attirare l'energia attraverso i genitali, attraverso la spina dorsale, fino alla corona e indietro in un ciclo continuo, espandendosi verso l'esterno dal tuo centro radice in una sfera, che abbraccia tutto il tuo essere, finché non senti che l'energia schizza fuori dall'alto. del tuo capo come una sorgente d'acqua.
  • Resa! Arrenditi a ciò che ti viene in mente. Abbandonati ai tuoi sentimenti, al flusso e al rilascio di energia, permettendo all'energia di muoversi attraverso di te, urlare, gridare, giurare se ti fa sentire bene, ma devi arrenderti.
  • Cosa può succedere durante un orgasmo energetico

    Un orgasmo energetico è spesso un'esperienza estatica. Potresti provare una sensazione fluttuante o sentire il tuo corpo inghiottito dalle onde. Potresti sentire formicolio a tutte le estremità come piccoli fuochi d'artificio o scintille che ti attraversano, oppure il tuo corpo potrebbe contorcersi in spasmi. Non solo, ma puoi vedere o sentire o sentire colori o esplosioni di luce. Anche gli altri sensi possono attivarsi con odori e sapori, così come il sesto senso.

    Lasciati cullare da queste esperienze e sentimenti fino a quando non si dissolvono. Fai tutto ciò che ti viene naturale: urla, gemiti, sciogliti, ridi istericamente, fluttua e cavalca le onde dell'orgasmo.

    Non preoccuparti se all'inizio non provi queste sensazioni, perché potrebbe essere necessaria più pratica prima di raggiungere un orgasmo energetico completo.

    Sperimentare orgasmi energetici può anche essere molto emotivo e può farti piangere, ridere, far emergere tristi esperienze passate o altre stranezze. Questo perché il tuo corpo sta rilasciando blocchi di energia stagnante, che è salutare nel pulire e allineare i tuoi chakra.

    Guarda questo video qui di una donna che sta sperimentando più orgasmi energetici! Ecco un altro video di un uomo che sperimenta un orgasmo energetico attraverso il lavoro energetico a lunga distanza.

    Modi per coltivare orgasmi energetici

    Ci sono modi in cui puoi coltivare e migliorare la tua esperienza di avere orgasmi energetici. Questi modi includono:

    • Avere una pratica quotidiana di meditazione e visualizzazione.
    • Fare meditazioni sui Chakra e aprire i Chakra.
    • Allineamento dei Chakra e rimozione dei blocchi energetici.
    • Praticare Kundalini Yoga o Danza Kundalini.
    • Praticare Reiki o tecniche di guarigione energetica.
    • Imparare le pratiche energetiche taoiste come l'orbita micro-cosmica.
    • Sii di mentalità aperta e disposto ad arrenderti.

    Conclusione

    La cosa bella degli orgasmi energetici è che sono senza genere (nel senso che chiunque può averli indipendentemente dai loro genitali), sono senza sesso (quindi anche se sei asessuale puoi averne uno) e senza genitali (sì, non sono sicuro che sia una parola, ma le persone che potrebbero essere sottoposte a transchirurgia possono sperimentare orgasmi energetici non genitali, così come i paraplegici, e sì, sono stati condotti studi su questo utilizzando fMRI o risonanza magnetica funzionale). Quanto è sorprendente?

    Postato originariamente su Sexpert.com da Domina Doll

    Ti è piaciuto questo articolo? Condividere

    Copia link