giovedì, Ottobre 21, 2021
Home Senza categoria Come coltivare Agapanthus in contenitori

Come coltivare Agapanthus in contenitori

Hai mai coltivato fiori di agapanto?

I fiori blu, viola, bianchi o bicolori crescono su steli alti tre piedi sopra le foglie simili a lance, e queste piante sono un elemento da giardino in luoghi come il Messico, la Giamaica e le parti calde degli Stati Uniti, sebbene siano originario del Sud Africa.

Conosciuto anche come "giglio africano" o "giglio del Nilo", le piante di agapanthus non sono affatto gigli, ma sono fiori perenni alti nel genere Agapanthus.

Ci colleghiamo ai fornitori per aiutarti a trovare i prodotti pertinenti. Se acquisti da uno dei nostri link, potremmo guadagnare una commissione.

Nel nostro guida alla crescita dell'agapanto, si discute di come coltivare queste eleganti piante in giardino. Ma cosa succede se non hai spazio? Prova invece a coltivarli in contenitori!

In questo articolo, spiegherò come prendersi cura di queste fioriture colorate in vasi e contenitori, in modo da poter dare un tocco tropicale al tuo patio, ponte o giardino del cortile.

Ecco la formazione:

Iniziare

Prima di iniziare a piantare, ecco alcune cose da fare sapere di agapanthus. Fanno parte del Famiglia delle Amaryllidaceae, che include narcisi, allium ornamentali, e amarilli.

Questa famiglia ha tre sottofamiglie: Allioideae, Amaryllidoideae e Agapanthoideae. Riuscite a indovinare a quale appartiene la nostra adorabile pianta?

Esatto: la sottofamiglia Agapanthoideae, che ha un solo genere: Agapanthus. All'interno di questo genere ci sono da sei a dieci specie diverse, e le più popolari e ampiamente coltivate sono: A. africanus, A. praecox, A. orientalis e A. inapertus.

Dozzine di cultivar e ibridi nei toni del blu, viola e bianco sono state coltivate da coltivatori di queste quattro specie, fornendo molta scelta per il giardiniere domestico.

Alcune specie e cultivar sono sempreverdi e sono adatte alla crescita Zone di resistenza USDA 8-10, mentre altri sono decidui e resistenti alla zona 6.

Altri sono semi-sempreverdi, il che significa che possono essere sempreverdi o decidui in base alla zona in cui sono cresciuti. Possono essere sempreverdi nelle zone 8-10 ma decidui nelle zone 6-7.

Ci assicureremo di indicare quale è quando elenchiamo di seguito un paio delle nostre cultivar preferite per la coltivazione in contenitori.

Questa pianta tenace si diffonde facilmente attraverso i rizomi carnosi in condizioni ideali ed è extra resistente a parassiti e malattie, il che porta alcuni giardinieri a considerarla un'erbaccia. Ma il rovescio della medaglia, è estremamente resistente al fuoco, quindi è una pianta ideale per chi si trova in aree a rischio di incendio.

Una nota di cautela

L'agapanthus è tossico per gli esseri umani e gli animali, quindi tieni lontani animali domestici e bambini curiosi e non ingerire nessuna parte della pianta. La linfa delle foglie rotte può anche causare reazioni cutanee allergiche in alcune persone.

Perché crescere in un contenitore?

A parte la mancanza di spazio, uno dei motivi per coltivare questa pianta facilmente naturalizzabile è che quando è in un vaso, non devi preoccuparti che si diffonda e si impossessi del tuo giardino.

Inoltre, se vivi nelle zone 5 o 6, puoi facilmente portare i tuoi agapanthus all'interno per l'inverno o in un'area riparata dove saranno protetti dalle intemperie.

Agapanthus è un'aggiunta deliziosa a un giardino contenitore colorato, con il suo fogliame simile a una lancia e le fioriture alte e globose.

Scegliere il contenitore giusto

L'agapanthus cresce generalmente tra 18 pollici e quattro piedi di altezza e da uno a tre piedi di larghezza, a seconda della cultivar.

Per una singola pianta grande o da due a tre più piccole e più giovani, scegli un contenitore di almeno 12 pollici di diametro e profondo da otto a 12 pollici.

Agapanthus produce più fiori se è un po 'legato alla radice, quindi non preoccuparti troppo delle dimensioni. Anche se le metti in un vaso leggermente grande, cresceranno (ricordi come ho detto che amano spargersi?) E produrranno fiori.

Tuttavia, se il vaso è troppo grande, possono produrre un'abbondanza di fogliame e meno fiori nel primo anno, prima che le radici abbiano avuto la possibilità di riempire lo spazio.

Gli agapanthus sono più comunemente venduti come piante giovani in piccoli vasi da un vivaio o da un garden center. Lascia che l'attuale vaso in cui cresce il tuo agapanto sia la tua guida: se acquisti una pianta in vaso da tre galloni, scegli un contenitore da quattro a cinque galloni, in alternativa, metti più di una pianta in un vaso più grande.

Queste piante sono adorabili nei vasi di terracotta, ma possono essere pesanti da spostare. Se vuoi usare la terracotta, considera di investire in un carrello rotante per spostare i contenitori da un posto all'altro.

Questo contenitore ha fori di drenaggio e un piatto di drenaggio attaccato in modo che l'acqua non coli su tutto il pavimento se scegli di portare la pianta in casa nei mesi più freddi.

Qualsiasi contenitore di plastica, metallo o pietra può funzionare per il tuo agapanto purché abbia fori di drenaggio. Preferisco non usare pentole che si assottigliano troppo verso la base, in modo che non cada in caso di vento.

Combinato con una base ampia, il fogliame spesso a bassa crescita tende ad aiutare a bilanciare il contenitore ea impedirne il ribaltamento.

Preparare il contenitore

Anche se le piante di agapanto non sono particolarmente esigenti riguardo al terreno in cui crescono, idealmente dovrebbe essere sciolto, ricco di sostanze organiche e ben drenante con un pH compreso tra 5,5 e 7,0. Un terreno ben drenante è importante, poiché queste piante non sopportano i piedi bagnati.

Puoi usare una miscela di terreno argilloso e compost, o terriccio commerciale con l'aggiunta di un po 'di sabbia da cantiere per migliorare il drenaggio secondo necessità.

Quando ricevi la tua pianta per posta o la porti a casa dal negozio, scava una buca profonda e larga quanto il vaso originale, rimuovi la pianta e mettila all'interno.

Lascia circa un pollice di spazio tra la parte superiore del terreno e il bordo del contenitore, per evitare che l'acqua fuoriesca dalla superficie.

Riempi con la miscela per invasatura selezionata, comprimila per rimuovere le sacche d'aria, quindi innaffia accuratamente.

Come crescere

Per un'abbondanza di fiori, l'agapanthus preferisce a posizione in pieno sole. Le piante tollereranno l'ombra parziale, ma potrebbero non fiorire in modo così prolifico.

Posiziona il contenitore in un'area che riceve da sei a otto ore di luce solare ogni giorno. Se vivi in ​​una zona calda e secca nella Zona 9 o 10, considera un punto che ottiene un po 'di ombra pomeridiana per aiutare a prevenire il surriscaldamento delle piante.

Pacciame con trucioli di paglia o corteccia per bloccare l'umidità e mantenere costante la temperatura del contenitore. Durante il primo anno, lascia asciugare solo il primo pollice di terreno tra un'annaffiatura e l'altra.

Controlla il terreno con il dito ogni due o tre giorni per assicurarti di non lasciarlo asciugare troppo. Ricorda che il terreno nei contenitori in genere si asciuga più velocemente del terreno del giardino, in particolare se stai usando un vaso realizzato con un materiale poroso come la terracotta.

Quando la pianta è stabilita, è abbastanza resistente alla siccità, quindi puoi lasciare asciugare i tre pollici superiori tra un'annaffiatura e l'altra. In generale, cerca di evitare l'irrigazione aerea e l'acqua alla base della pianta per evitare condizioni di umidità che possono portare a infezioni fungine.

Per incoraggiare più fioriture, applica un fertilizzante ad alto contenuto di fosforo una volta in primavera e di nuovo in piena estate secondo le istruzioni sulla confezione.

Queste piante non hanno bisogno di molto in termini di potatura. Taglia semplicemente i fiori spesi alla base degli steli durante la stagione di crescita.

Se stai coltivando varietà decidue, dovrai ridurle a circa quattro pollici dal suolo dopo la stagione della fioritura, quando il fogliame è morto. Nel caso dei tipi sempreverdi, tutto ciò che devi fare è rimuovere eventuali foglie rotte o morte e gli steli dei fiori consumati.

Le specie e cultivar sempreverdi sono tenere, quindi dovrai spostare la tua pianta in un luogo al riparo dal gelo durante i mesi invernali.

Puoi considerare di spostarlo in un punto soleggiato nella serra o al chiuso vicino a una finestra luminosa. La temperatura nella stanza o nella serra non dovrebbe scendere sotto i 10 ° C.

Innaffia leggermente una volta alla settimana circa, o quando i primi tre pollici di terreno si seccano. Puoi spostare la pianta all'esterno quando le temperature rimangono costantemente sopra i 10 ° C.

Nel caso delle varietà decidue più resistenti che rimangono dormienti durante i mesi invernali, puoi lasciarle all'aperto. Nelle zone 6-7, pacciamare con paglia per proteggerle da sbalzi di temperatura improvvisi, oppure prendere in considerazione di spostare le piante in un garage o in un capannone per tenerle al sicuro dagli elementi.

Innaffiali quel tanto che basta per evitare che il terreno si secchi completamente, una volta ogni due settimane circa.

Ogni due o tre anni, potrebbe essere necessario rinvasare le piante in contenitori leggermente più grandi perché, sebbene a loro piaccia essere un po 'legati alle radici, apprezzeranno un mix di invasatura fresco e un po' più di spazio per crescere. Come regola generale, cerca di rinvasare in un contenitore di due pollici di diametro più grande del vaso esistente.

L'autunno è un buon momento per dividere esemplari più grandi. Per sapere come farlo, dai un'occhiata al nostro guida alla divisione delle piante perenni.

Suggerimenti per la crescita

  • Posiziona il contenitore in un luogo pieno di sole o in ombra parziale.
  • Acqua quando il pollice superiore del terreno si asciuga nel primo anno, o successivamente i tre pollici superiori.
  • Fertilizzare due volte l'anno: una volta all'inizio della primavera e di nuovo in piena estate.

Cultivar da selezionare

Grazie alle loro dimensioni compatte, ecco due delle mie cultivar preferite per la coltivazione in vaso.

Puoi anche coltivare agapanto più grandi in contenitori, quindi dai un'occhiata alla nostra carrellata di 25 varietà di agapanthus per trovare il tuo preferito!

Indigo Frost

Sogni un agapanthus che delizia la vista non solo con un colore, ma con due? Allora "Indigo Frost" è la cultivar che fa per te. Questo ibrido coltivato è un incrocio tra A. praecox e A. campanulatus.

I delicati petali di fiori bianchi lasciano il posto alle gole di lavanda, creando un effetto abbagliante nel tuo giardino contenitore.

"Indigo Frost"

Ancora meglio, fiorisce per tutta l'estate. "Indigo Frost" cresce solo 18-24 pollici di altezza e larghezza, una misura perfetta per vasi più piccoli.

Questa cultivar è sempreverde nelle zone 8-10 e decidua nelle zone 6 e 7.

Puoi trovare piante in vaso da un gallone in vendita online su Nature Hills Nursery.

Giglio del Nilo

Questa cultivar di A. africanus vanta foglie verde scuro lucide e fiori viola che rifioriscono abbondantemente per tutta l'estate. Per incoraggiare la rifioritura, assicurati che i deadhead spendano regolarmente fioriture.

Come "Indigo Frost", "Lily of the Nile" è una varietà compatta che cresce di soli 18-24 pollici di altezza e larghezza.

"Giglio del Nilo"

Questa cultivar sempreverde è resistente alle zone 8-10.

Trova piante in vasi da tre galloni disponibile presso l'Home Depot.

Gestione di parassiti e malattie

Non devi davvero preoccuparti di parassiti e malattie con queste piante resistenti. Sono velenosi per conigli e molto poco attraente per cervo.

Finché eviti di annaffiare le foglie o di lasciare il contenitore sotto la pioggia per giorni interi, puoi evitare problemi fungini comuni come muffa polverosa, botrite e antracnosi.

Lumache e lumache potrebbero trovare le tue piante attraenti, ma faranno fatica ad arrampicarsi in un contenitore.

Tuttavia, tieni gli occhi aperti per quei buchi rivelatori e non esitare a depositare Slug Gone Wool Pellet nel contenitore, secondo le istruzioni sulla confezione.

Slug Gone Wool Pellet

Questi pallini rallentano semplicemente le lumache e impediscono loro di arrivare al tuo contenitore: in realtà non uccidono i parassiti. Inoltre, sono sicuri da usare con bambini e animali domestici.

Puoi trovare Slug Gone disponibile presso Arbico Organics.

Se le tue piante sviluppano problemi, puoi leggere identificare e trattare la malattia dell'agapanto qui.

Migliori utilizzi

Quello che mi piace della coltivazione di queste piante perenni in contenitori è che sono così versatili.

Puoi allineare una passerella soleggiata con diversi agapanto in vaso, annuendo, o metterli su un portico luminoso, come faccio io.

Perché non creare un display colorato nel tuo patio con una combinazione di fiori annuali e perenni in colori complementari o contrastanti?

Gli alti steli di agapanthus creano un punto focale ideale negli angoli soleggiati in un cortile con giardino o nell'angolo del balcone di un appartamento.

Se hai un vaso che mette fuori molti fiori, fanno anche dei grandi fiori recisi. Basta tagliare i lunghi steli ad angolo e portarli in casa per illuminare il tuo spazio vitale.

Aggiungi un po cibo per fiori fatto in casa e goditi i fiori da sei a 12 giorni. Per mantenerli freschi più a lungo, taglia le estremità, aggiungi altro cibo e riempi il vaso con acqua fresca ogni pochi giorni.

Aga-pot-così

Questi fiori sono ideali per la coltivazione in contenitori, forniscono fogliame longevo e fioriture allegre e non si diffondono spontaneamente nel tuo giardino quando vengono conservati in vaso.

Assicurati di fornire loro un sacco di sole, terreno ben drenante e proteggi i tipi sempreverdi dal freddo invernale e ti godrai i loro fiori simili a globo anno dopo anno. Cosa non va?

Hai mai coltivato queste bellezze in un contenitore? Lascia le tue domande e storie nella sezione commenti qui sotto e sentiti libero di condividere un'immagine!

E per di più fiori colorati da aggiungere al tuo giardino in container, dai un'occhiata a queste guide dopo:

© Chiedi agli esperti, LLC. TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Vedi i nostri TOS per maggiori dettagli. Foto dei prodotti tramite Arbico Organics, Dr. Earth, Miracle-Gro e Nature Hills Nursery. Foto non accreditate: Shutterstock. Con ulteriore scrittura e modifica da parte di Clare Groom.

A proposito di Laura Melchor

Laura Melchor è cresciuta aiutando sua madre nel giardino del Montana e da adulta ha portato con sé le sue abilità di giardinaggio per il freddo a casa sua in Alaska. È particolarmente orgogliosa delle aiuole che lei e suo figlio di tre anni hanno costruito con le rocce scavate nella loro piccola fattoria in Alaska. Come scrittrice freelance, contribuisce a diversi siti Web e blog in tutto il Web. Laura scrive anche romanzi e ha conseguito un MFA in scrittura presso il Vermont College of Fine Arts.

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI